Uno Scacchista

Annotazioni, Spigolature, Punti di vista e altro da un appassionato di cose scacchistiche

Il CGT mette in campo Kasparov e Anand: wow!

2 min read

Garry e Vishy a Zagabria (Foto di Lennart Ootes)

(UnoScacchista)
Fra calci di rigore e varianti delta, noi scacchisti possiamo godere del ritorno agli scacchi giocati di Garry Kasparov che, assieme all’altro ex-campione del mondo Vishy Anand, incrocerà i pezzi con gli altri partecipanti nella tappa di Zagabria del Grand Chess Tour 2021.

Il Croatia Grand Chess Tour è un torneo Rapid and Blitz come quello che si è svolto di recente a Parigi e, come a Parigi, vede la partecipazione di un ex-Campione del mondo per la sola sezione Blitz, con un giocatore locale a giocare la sezione Rapid. A Parigi fu Kramnkin (con Bacrot nella sezione Rapid), questa volta si tratta del grande Garry Kasparov, che raccoglierà il testimone da Ivan Saric per le 18 partite Blitz. Arrugginito o no, sarà sempre un grande spettacolo da seguire!

Ma la terza tappa del GCT riporta sulla scacchiera un altro grande campione che, causa COVID, ha osservato una lunga pausa dal gioco: Viswanathan Anand. Anche nel caso del grandissimo campione indiano sarà una gioia vederlo di nuovo all’opera.

I partecipanti al GCT Croatia R&B (dal sito ufficiale)

Ci sono molti altri giocatori interessanti oltre ai partecipanti regolari al GCT: Jorden Van Foreest (vincitore dell’ultimo Tata Steel Chess), Jan-Krysztof Duda e Anton Korobov, uno dei giocatori che io adoro per la sua fantasia e profondità (oltre che per la sua simpatia).

Ah, dimenticavo: gioca anche Ian Nepomniachtchi che ha confermato la sua partecipazione nonostante è ovvio che stia preparando il match mondiale contro Carlsen (motivo per il quale ha rinunciato a giocare la FIDE World Cup che inizia tra pochi giorni).

Due Campioni del Mondo e uno sfidante al titolo a Zagabria 2021 (foto di Lennart Ootes)

La formula del torneo è nota agli appassionati: sezione Rapid giocata in tre giornate (singolo girone all’italiana con cadenza 25′ + 10″ di incremento) e sezione Blitz giocata in due giornate (doppio girone all’italiana con cadenza 5′ + 2″ di incremento). Si gioca da oggi 7 luglio a domenica 11 luglio.

Foto di gruppo dal Croatia GCT 2021: le mascherine rendono difficile riconoscere i protagonisti, ma lettori attenti come voi non avranno difficoltà (Foto di Lennart Ootes)

Forza, tutti a tifare per Garry e Vishy: mica si vive solo di Donnarumma e Berrettini, no?

2 thoughts on “Il CGT mette in campo Kasparov e Anand: wow!

  1. Per chi come me si interessa di scacchi solo da un decennio, vedere scendere in lizza Kasparov ha qualcosa di magico, come rivedere Michael Jordan o Evgenij Pljuščenko affrontare a sorpresa gli atleti di questa generazione.

    Spero però che Garri arrivi preparato, perché la magra figura di Kramnik nello scorso torneo dimostra che col solo talento non si sopravvive contro i super GM di oggi.

    Per il resto… passi Donnarumma, ma un italiano in semifinale a Wimbledon è un evento che si vede una volta nella vita (forse in futuro più spesso: speriamo!), giusto quindi celebrarlo come si deve!

Rispondi a UnoScacchista Annulla risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: