La Domenica Scacchistica: Sochi

(Claudio S.)

Russia, Mar Nero, regione del Krasnodar, contrafforti settentrionali della catena del Caucaso. Sochi ha oggi la rara fortuna di essere pregiata stazione balneare e, insieme, sciistica. Ogni inverno le pendici e le nevi delle montagne di Krasnaja Poljana sono solcate dagli sci di ricchi e noti personaggi, come Vladimir Putin, personaggi che si allietano poggiandosi su una fossa comune, su un genocidio che (forse) loro ignorano ma che altri non dimenticano. In queste severe valli vivevano fino al XIX secolo gli adigni, o circassi, così come vennero chiamati nel Medio Evo dai mercanti genovesi. Era un popolo, in prevalenza musulmano, noto per l’incredibile bellezza delle sue donne (snelle, pelle chiara e spesso capelli rossi) e dallo strano idioma caucasico oggi quasi scomparso. Scomparso come loro, in appena sei mesi, fra l’autunno del 1863 e la primavera del 1864. La mano della terribile “pulizia etnica” fu quella del principe Mikhail Nikolaevich, fratello dello zar Alessandro II. All’incirca un milione di circassi furono trucidati, mezzo milione deportati, altri ripararono in Turchia. Ne sopravvissero appena ottanta mila, i cui discendenti oggi abitano per lo più la regione caucasica del Kharachay-Cherkessia. Raccontava nei suoi diari un tal Mikhail Venyukov, ufficiale dello Zar: “La guerra fu implacabile e senza pietà. Avanzammo passo dopo passo, ripulendo fino all’ultimo uomo ogni pezzo di terra. I villaggi dei montanari vennero bruciati a centinaia, non appena la neve si scioglieva e prima che le foglie tornassero sugli alberi. Calpestammo e distruggemmo i loro raccolti con i nostri cavalli. Le atrocità sconfinarono spesso nella barbarie, tra le fiamme delle izba, le urla dei bambini, i lamenti delle donne”. Non dimentichiamoli.
(da “i luoghi degli scacchi”, vol.II di C.Sericano/R.Moneta, 2015)

(UnoScacchista)
Dal 30 Aprile all’11 Maggio, Sochi ospita una manifestazione imponente per il movimento scacchistico russo: il Campionato Russo a Squadre Higher League per le categorie Uomini, Donne, Senior, Open Under 15, Ragazzi Under 11 e Ragazze Under 11. Le squadre che vinceranno i due Tornei principali guadagneranno l’accesso al Campionato Russo 2019 di Premier League.

[Se ti interessa, puoi partire da qui per visitare molti altri Luoghi degli Scacchi]

 

Rispondi

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.

Powered by WordPress.com.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: