Campionati Italiani Assoluti 2018 – A sorpresa largo ai giovani

(Antonio M.)
Si sono svolti a Salerno, dal 24 novembre al 4 dicembre, i Campionati Italiani Assoluti Maschili, Femminili ed Under 20. Tornei molto combattuti e terminati tutti agli spareggi Rapid, con partite drammatiche, poche patte e finali thriller con “colpevoli” a sorpresa! E come nei migliori film d’autore con flashback, partiamo anche noi dalla fine, dagli spareggi che in maniera drammatica hanno assegnato i titoli ai “colpevoli” di cui sopra.

[Nella foto, come tutte di Raffaele Vitale dalla pagina Facebook della FSI, il nuovo Campione Italiano Lorenzo Lodici]
Si sono visti giocatori molto combattivi e giovani promettenti

Spettacolari combinazioni o profonda preparazione?

(Antonio M.)
Ricordate la partita di Paravyan nell’articolo: “I fuochi d’artificio di Paravyan a San Pietroburgo”? Spettacolare, con un continuo susseguirsi di mosse inattese da parte del Bianco, che mise ripetutamente la propria Regina in presa, per poi concludere con una caccia al Re a dir poco emozionante. Da rimanere sbalorditi. Eppure, non so per quale strana associazione di idee, appena terminato di gustarmi la partita, mi è venuta in mente subito la posizione del diagramma.
Sto parlando di Polugaevsky, uno dei grandi del passato

Porto San Giorgio 2018: tra Palindromi e Pensatori

(Antonio M.)
Dal 24 al 31 agosto si è svolto a Porto San Giorgio il consueto Festival Internazionale con previsti tre Open: A, per giocatori con ELO uguale o superiore ai 1900, B con ELO inferiore ai 1900 e C con ELO inferiore ai 1600. Gli iscritti totali sono stati 92, e la sede di gioco non è stata quella storica del “PalaSavelli”, ma quella messa a disposizione dall’’Hotel David Palace, che ha predisposto due sale per l’occasione.

[Porto Sangiorgio 2018: sala tornei Open”A” e “B” – Tutte le foto sono dell’autore]

22 partecipanti, tra cui due scacchisti ‘particolari’

Powered by WordPress.com.

Up ↑