La Domenica Scacchistica: Riyad

Riyad è la capitale dell’Arabia Saudita ed è, con i suoi oltre cinque milioni di abitanti, una delle città più popolose dell’Asia occidentale. Al suo interno vi sono oltre 4.300 moschee. E’ una ricchissima metropoli ultramoderna (nei centri commerciali gli ambienti di lusso sono inimmaginabili), ma in pari tempo è la severissima roccaforte di leggi e tradizioni della cultura araba. Nel cuore della vecchia Riyad si trova la fortezza del XIX° secolo di Al-Masmak, dove nel 1902 si ebbe l’occupazione della città da parte della dinastia Saudita, che poi portò alla fondazione dell’Arabia Saudita. Sulla soglia della fortezza c’è ancora la lancia che uno dei combattenti del re Abdul Aziz scagliò contro la porta.

  (Claudio S.)

(UnoScacchista)
Tra molte polemiche il Campionato del Mondo Rapid e Blitz 2017 è stato assegnato alla città di Riyad, in Arabia Saudita. Organizzata con il nome di “King Salman Rapid & Blitz 2017”, la manifestazione offre un montepremi altissimo (2 milioni di dollari, con un primo premio individuale di 250.000 $ per ognuno dei due tornei Open e di 80.000 $ per ognuno dei due tornei femminili) e condizioni molto vantaggiose per viaggio e alloggio riservate ai giocatori più forti. Dopo le veementi polemiche per le discriminazioni a cui sono soggette le donne in Arabia Saudita, la FIDE e gli organizzatori hanno raggiunto un accordo secondo il quale non sarà richiesto alle donne di indossare il velo. Nonostante ciò, molte giocatrici di primo piano hanno annunciato che non giocheranno a Riyad.

[Se ti interessa, puoi partire da qui per visitare molti altri Luoghi degli Scacchi]

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by WordPress.com.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: