Jobava, Jobava, fortissimamente Jobava

Baadur Jobava è uno dei giocatori che, per così dire, valgono il prezzo del biglietto. Tra le sue bizzarrie in apertura e le geniali strategie di attacco, le sue partite sono spesso una boccata d’aria fresca tra le sterminate preparazioni teoriche e le tecniche virtuose (e noiose) dei SuperGM.

Nella posizione del diagramma (tratta dalla partita Jobava-Grahn giocata in simultanea a Malmö il 17 Ottobre scorso), il GM georgiano ha giocato quella che lui stesso ha descritto come “Non la mossa migliore, ma non ho potuto non giocarla“.

Ma ovviamente 42. Da6!!?!!

jobava-grahn-dopo-la-42-da6
Jobava-Grahn dopo l’incredibile 42. Da6
L’avversario, lo svedese Lars Grahn, è quasi caduto dalla sedia quando ha visto questa incredibile mossa. La sorpresa non gli ha fatto trovare la mossa migliore (42. … Dc2+ che porta alla patta) e dopo 42…Txc8? 43.Tb7+ Rg8 44.Txa7 Dc2+ 45.Rg3 Tb8 46.Tg7+ Rxg7 47.Da7+ Rg8 48.Dxb8+ il Bianco ha finito per vincere.

Solo pochi giorni prima, al secondo turno del Campionato a squadre svedese, il nostro Baadur aveva fulminato il povero GM svedese Thomas Ernst (mio coetaneo…) con una combinazione elegantissima. Dopo una Gioco Piano condotto dal Bianco con energia, la posizione è quella del diagramma.

jobava-ernst-dopo-28-dd7
Jobava-Ernst dopo 28. … Dd7
Il Bianco ha una posizione dominante, ma… come sfondare? Jobava decide di capitalizzare sull’allineamento della Donna Bianca con il Re Nero, trovando un modo per destabilizzare il Cavallo g6. 29. C5d4 Tcc8 30. e6 fxe6 31. Ch4 Df7.

jobava-ernst-dopo-31-df7
Dopo 31. … Df7 il Nero ha difeso tutto, ma non per molto
L’inchiodatura sulla diagonale b1-h7 è impossibile da neutralizzare, ma come vince un GM brillante come il georgiano in questa posizione? Intanto portando in gioco l’unico pezzo che non è all’attacco: 32 Ta3 Te7 (per fare posto alla Donna che deve mantenere la difesa del povero equino) 33 Tf3 De8

jobava-ernst-dopo-34-de8
Adesso Jobava chiude con una piccola gemma
Non sarà molto difficile per voi trovare la mossa con la quale il Bianco ha costretto il Nero ad abbandonare, vero?

[34. Tf8! 1-0 Dopo 34. … Dxf8 non segue 35. Dxg6+, che non porta a nulla, ma 35. Cxg6! D muove 36. Cxe7+ e 37. Cxc8 rimanendo con una Torre in più]

(selezionare il testo tra le parentesi quadre per la soluzione)

Rispondi

Powered by WordPress.com.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: