La Domenica Scacchistica: Dortmund

E’ l’antica Tremonia (o Throtmannia), fiorente nel XII secolo con Federico Barbarossa. Dal 1850 in poi è stata un pilastro nello sviluppo del bacino della Ruhr: siderurgia, metallurgia, petrolchimica. Distrutta quasi interamente dai bombardamenti alleati durante la seconda guerra mondiale (il 12.3.1945 l’aviazione britannica vi scaricò quasi 5.000 tonnellate di tritolo), Dortmund appare oggi come una moderna metropoli. Suo vanto il football, e la sua plurivittoriosa formazione del Borussia.
(Claudio S.)

(UnoScacchista)
Giunto alla sua 45ª edizione, il Torneo Sparkassen di Dortmund è iniziato il 15 Luglio e si concluderà il 23 Luglio. Favorito d’obbligo è Vladimir Kramnik, che a Dortmund ha giocato per la prima volta nel 1992 (25 anni fa!), arrivando primo per ben 10 volte. Quest’anno, l’obiettivo per lui è anche un altro: ottenere un risultato che gli permetta di colmare i 12 punti elo che lo separano dalla posizione numero 1 di Magnus Carlsen. I suoi avversari nei sette turni del torneo all’italiana saranno Vladimir Fedoseev (qualificato dal torneo Aeroflot 2017), Dmitry Andreikin, Matthias Bluebaum, Liviu-Dieter Nisipeanu, Maxime Vachier-Lagrave, Wang Yue e Radoslaw Wojtaszek.

[Se ti interessa, puoi partire da qui per visitare molti altri Luoghi degli Scacchi]

Rispondi

Powered by WordPress.com.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: