51° Memorial Capablanca

(di Riccardo Moneta)

A Varadero (in provincia di Matanzas, Cuba) è in corso il tradizionale appuntamento con il torneo che ci ricorda uno dei più grandi campioni di ogni tempo. Quest’anno è un esagonale, che vede in gara due affezionati pluri-vincitori qui a Cuba: l’ucraino Ivanchuk, con 6 titoli fra il 2005 e il 2012, e l’idolo di casa Dominguez Perez Leinier con 3 titoli fra il 2004 e il 2009.

Nota dolente dei primi tre turni, facilmente pronosticabile, sono le tante patte: ma come si fa a non aspettarsele quando in campo ci sono veri e propri “prìncipi della patta” quali l’ungherese Almasi e lo stesso Dominguez, in verità un po’ spento da un paio di anni e precipitato al 33° posto delle classifiche mondiali da decimo che era nel maggio 2014 con ben 2768 punti?

Per fortuna che c’è Ivanchuk, il solito vecchio e coraggioso guerriero, àncora di salvezza degli organizzatori, l’unico a vincere nei primi tre turni, nel secondo proprio contro Zoltan Almasi, nel terzo contro il campione locale Lazaro Bruzon. Chi potrà fermare il lanciato Vassily (2,5 su 3) verso il suo settimo sigillo? Forse il suo connazionale Yuriy Kryvoruchko? Difficile, considerato che quest’ultimo non lo hai mai battuto nei loro sette precedenti incontri diretti (3 sconfitte e 4 patte).

Ivanchuk-Almasi dopo 26. ... Dxd2

Questa è la posizione della partita Ivanchuk-Almasi dopo il tratto n° 26 del nero, che con la Donna ha appena catturato un Cavallo in d2. Occasioni come queste sono pane per i denti affilati dell’ucraino, che non perde l’attimo per giocare 27.Txg7! E’ seguito 27….Rh8 (altrimenti è letale lo scacco di Donna in c7) 28.Txg4,hxg4 29.De5+,Rg8 30.Dxe6+,Rh8 30.De5+,Rg8 31.Dxd5+ e qui l’ungherese ha alzato bandiera bianca.

Stasera 4° turno. Ivanchuk affronterà il coriaceo bulgaro Ivan Cheparinov. Gli altri due incontri: Kryvoruchko-Dominguez e Almasi-Bruzon. Buon divertimento (speriamo)!

2 thoughts on “51° Memorial Capablanca

Add yours

  1. L’aria di Cuba sembra far bene al veterano Ivanchuk. A metà torneo, sta infatti stracciando tutti, con 4 punti (frutto di 3 vittorie e due patte). I due cubani sono in fondo alla classifica (Dominguez a 2 punti e Bruzon a 1 punto e mezzo) mentre gli altri sono tutti al 50% con 2 punti e mezzo. Dopo la giornata di riposo di Martedì inizia il girone di ritorno del torneo, che si conlcuderà Domenica.

  2. Ivanchuk è poi stato indisturbato vincitore con 7 punti su 10. Con 6 punti, al posto d’onore e anche lui imbattuto, è Kryvoruchko. Imbattuto anche il bulgaro Cheparinov, ma con 10 patte. Con lui a metà classifica l’ungherese Almasi. Maluccio Dominguez Perez (9 patte e una sconfitta n Ivanchuk). Male Bruzon a 2,5. Torneo veramente poco felice per i due grandi maestri di casa, che non sono riusciti a vincere nemmeno una partita delle 20 giocate.
    Nell’articolo avevo evidenziato l’eccessiva propensione alle patte di alcuni giocatori, e infatti se ne è avuta conferma.

Rispondi

Powered by WordPress.com.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: