Tutti al “Keres”

(Riccardo M.)
550 è il numero dei partecipanti al Campionato Europeo “Rapid” (“Memorial Keres”) che è in corso di svolgimento in questi giorni a Tallinn, in Estonia. Cosa dire? Un bel numero tondo. Bravi. E l’affascinante Tallinn non ci tradisce mai. Specialmente con la neve e nell’avvicinarsi del Natale. Ci sono anche sei italiani: Shytaj, Caloni, Messina, Bettazzi, Vitale e Davini.

Dopo 6 degli undici turni la classifica vede all’ultimo posto due giocatrici russe prive di punteggio Elo: Yana Reshetnikova e Amina Rafikova, a zero punti insieme ad altri 15 concorrenti. Beh? Cosa volete? De Coubertin ci ha insegnato che l’importante è partecipare, non vincere, soprattutto se si vince come ha fatto in questa partita l’attuale capoclassifica, Alexei Shirov.

sychev-shirov-dopo-29-af2
Sychev-Shirov dopo 29. … Af2

Shirov ha appena giocato 29. … Ab6-Af2?? (era corretta 29. … Ad8) e il Bianco, con pochi secondi residui e due pezzi sotto attacco, ha inopinatamente abbandonato. Invece, dopo la mossa più semplice del mondo, cioè 30.Txf4, Sychev sarebbe probabilmente entrato in un finale di Torri con un pedone in più e con il Re meglio posizionato, un finale da vincere a gioco corretto.

Abbiamo detto che siamo a Natale, il periodo migliore per i regali: Shirov accetta quello di Sychev, ringrazia e porta a casa un non troppo meritato 6 su 6. Ma mancano ancora 5 partite e dubito che i prossimi avversari saranno altrettanto generosi con il campione di Riga. Vedremo.

Rispondi

Powered by WordPress.com.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: