Uno Scacchista

Annotazioni, Spigolature, Punti di vista e altro da un appassionato di cose scacchistiche

Una gemma da Radjabov

1 min read

(UnoScacchista)
Anche oggi a Doha ci sono state regalate combinazioni più o meno brillanti; la gemma del giorno è stata sicuramente quella di Teimur Radjabov al nono turno. Contro l’ucraino Olexandr Bortnyk, l’azèro si è lanciato in un attacco feroce verso il Re avversario. Il Nero ha accettato prima il sacrificio di qualità che lo ha privato dell’Alfiere camposcuro e poi quello di un Cavallo in g5, credendo che nella posizione del diagramma non ci sarebbe stato modo di proseguire l’attacco.

Invece è seguito 21. Dxh5+!!, che ha dato il via a un tornado che ha travolto il povero Olexandr: 21. … Axh5 22. Axh5+ Rg8 23. Tg1+ Cg7 24. Txg7+ Rh8 25. Txe7+ Tf6 26. Axf6+ Rg8 27. Tg7+ Rf8 28. Txh7 Df5 29. Th8#.

Ah, questi azèri… Domani sarà il turno di Rauf Mamedov di illuminare le scacchiere di Doha?

2 thoughts on “Una gemma da Radjabov

  1. Bellissima combinazione, come tutte le altre selezionate in questi articoli sui mondiali rapid. Grazie per l’ottimo lavoro.

Rispondi a fabrizio Annulla risposta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: