Scaccobollo – URSS 1962 (XXX Campionato Sovietico)

(Roberto C.)
Il campionato di scacchi dell’URSS è stato giocato per oltre settanta anni, dal 1921 al 1991, ed è stato sempre il più forte campionato nazionale di scacchi, avendo visto tra i suoi vincitori ben otto Campioni del Mondo e quattro finalisti del campionato del mondo.

4th_ussr_chess_championship_1925_large

In questa vecchia fotografia i partecipanti al 4° Campionato sovietico del 1925; seduti, da sinistra a destra: Vilner, Levenfish, Rokhlin (organizzatore), Gotthilf, I. Rabinovich, Bogolyubov (il vincitore), Ilyin-Genevsky, Duz-Khotimirsky, Romanovsky, Sergeyev, Nenarokov, Verlinsky, A. Rabinovich e in piedi, da sinistra a destra: von Freymann, Sozin, Eremeev (organizzatore), Grigoriev, Zubarev, Selezniev, Kaspersky, Kutuzov, Weinstein (organizzatore).)

Per il 30° Campionato di scacchi dell’Unione Sovietica, svoltosi dal 21 novembre al 20 dicembre 1962 a Yerevan (Armenia), vinto da Korchnoj con 14 punti su 19 (+10 =8 −1), davanti a Taimanov e Tal a 13,5, le poste hanno emesso un valore filatelico dentellato celebrativo al quale parteciparono venti dei più forti giocatori russi.

USSR_Chess_Championship_1962_stamp

Il suo valore facciale è di 4 kop (copechi, la centesima parte del Rublo) ed ha raffigurati in primo piano tre pezzi del gioco (un Re ed una Torre nera ed un Cavallo bianco) sullo sfondo di quattro caselle, due bianche e due giallo-oro, con scritte in giallo-oro e nero.

(Qui la rubrica precedente)


[Per questo argomento seguiremo quanto già scritto sulle maggiori riviste scacchistiche italiane da vari autori (Ariodante Agostinucci, Oscar Bonivento, Giuseppe Scoleri Cardelli, ecc.) nonché i vari cataloghi italiani ed esteri presenti anche sul web.]

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by WordPress.com.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: