Scaccobollo – SPAGNA 1965 – Alfonso ‘El Sabio’

(Roberto C.)
Alfonso X, detto ‘el Sabio’, Re di Spagna e di Castiglia dal 1251 al 1284, ordinò la compilazione del famoso trattato sui giochi Libro del axedrez, dados e tablas, uno dei testi più importanti per lo studio della storia e la comprensione dei giochi da tavolo, nel quale vi “troviamo il primo stadio documentato della trasmissione del gioco arabo ai paesi cristiani e insieme il germoglio dell’evoluzione verso il gioco moderno[1] ma anche il rapporto tra ebrei e musulmani che da alcuni studiosi è stato definito come simbiotico.

Jew-and-Muslim-chess-729x486
Un ebreo e un musulmano che giocano a scacchi nel 13° secolo in Andalusia.

Il volume originale si trova nella Real biblioteca del monastero di San Lorenzo di Escorial vicino Madrid ed una copia del 1334 è nella biblioteca della Real Academia de la Historia a Madrid; composto da 98 pagine illustrate da splendide miniature a colori.

Alfonso-LJ-27V
Codice Alfonsino del 1283: Problema scacchistico n.35

Il 26 Febbraio 1965 sono stati emessi in Spagna quattro valori filatelici dentellati raffiguranti altrettanti personaggi famosi.

1965_espana_big
Re Alfonso X ‘El sabio’ (1251 al 1284)

Quello dal valore facciale di 70 Cts in ricordo di Alfonso X raffigura, su un fondo di color azzurro, il monarca con mantello e corona che tiene con la mano sinistra il manico di una spada che, anche se non emesso per un evento di tipo scacchistico e quindi non perfettamente tematico, fa lo stesso la sua bella figura.

(Qui la rubrica precedente).

[1] Padre Félix M. Pareja Casañas, La fase araba del gioco degli scacchi, estratto da Oriente Moderno, Anno XXXIII, n.10, 1953, pp. 407-429


[Per questo argomento seguiremo quanto già scritto sulle maggiori riviste scacchistiche italiane da vari autori (Ariodante Agostinucci, Oscar Bonivento, Giuseppe Scoleri Cardelli, ecc.) nonché i vari cataloghi italiani ed esteri presenti anche sul web.]

One thought on “Scaccobollo – SPAGNA 1965 – Alfonso ‘El Sabio’

Add yours

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by WordPress.com.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: