La Domenica Scacchistica: Hastings

Hastings è borgo marinaro doppiamente famoso, storicamente perchè nel 1066 vi si tenne una importante battaglia tra le truppe di Aroldo II Re degli Anglosassoni e Guglielmo II Duca di Normandia, che riuscì ad invadere l’Inghilterra, scacchisticamente perchè nel 1895 vi si tenne uno dei più importanti tornei di sempre, vinto dall’americano Pillsbury.  Intorno all’anno 1060 Guglielmo il Conquistatore fece costruire un’imponente fortezza sulla cima della collina che domina Hastings. Purtroppo distrutta da agenti atmosferici, dalle pazzie di regnanti (Enrico VIII) e dai bombardamenti della seconda guerra mondiale, le sue rovine sono oggi visitabili da aprile a ottobre: dall’alto si può godere di una incantevole vista sulla città e sulla selvaggia costa circostante.
(Claudio S.)

(UnoScacchista)
Il 93° Tradewise Hastings International Chess Congress si aprirà il 28 Dicembre nella sede di Horntye Park. Torneo di grandi tradizioni e di illustri partecipazioni, negli anni 2000 non ha più la rilevanza delle grandi edizioni del passato, ma rimane comunque una delle pietre miliari della storia degli scacchi. Il GM indiano Deep Sengupta parteciperà per difendere il titolo conquistato nell’ultima edizione e siamo certi che assieme a lui molti altri giocatori indiani saranno tra i partecipanti.

[Se ti interessa, puoi partire da qui per visitare molti altri Luoghi degli Scacchi]

 

Rispondi

Powered by WordPress.com.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: