La Domenica Scacchistica: Londra

(Claudio S.)

Londra ha da sempre un legame fortissimo con il gioco degli scacchi, ed il titolo di campione del mondo (ancorché ufficioso) passò per due secoli attraverso i suoi circoli.
Già nel 1747 il francese Francois André Danican Philidor attraversò la Manica per incontrare e sconfiggere il campione inglese Janssen e il siriano Stamma.
Un altro francese, Louis-Charles Mahé de La Bourdonnais, vi si recò nel 1834 per superare il britannico Alexander MacDonnell, con il punteggio di +44 =14 -30. Negli anni quaranta dell’Ottocento fu Howard Staunton a vincere numerosi matches londinesi autoproclamandosi nuovo campione del mondo nel 1843.
Nel 1851 si tenne a Londra la prima Esposizione Universale, per la quale venne eretto lo splendido Crystal Palace, che andò distrutto da un incendio nel 1936. Nello stesso periodo si giocò il primo grande torneo della storia degli scacchi, disputato con matches ad eliminazione diretta: vinse il professore tedesco Adolf Anderssen che sconfisse in finale il britannico Marmaduke Wyvill, mentre il grande favorito, e organizzatore dell’evento, Howard Staunton, venne superato da Anderssen in semifinale e poi perse anche la finale per il terzo posto contro Williams.
Tanti e notevoli tornei a parte, Londra ospitò nel 1927 le Olimpiadi, vinte dall’Ungheria di Maroczy, poi nel 1986 le prime dodici partite del match per il Campionato del mondo fra Kasparov e Karpov, e, in era PCA, i match tra Kasparov e Short (1993) e tra Kasparov e Kramnik (2000).
(Claudio S.)

(UnoScacchista)
Ed eccoci finalmente al match tanto atteso, il primo match dal 1990 tra il numero 1 e il numero 2 della classifica Elo, il primo match tra due giocatori così vicini in termini di Elo (solo tre punti), il primo match per il titolo “unificato” in cui gioca uno statunitense dai tempi di FIscher-Spassky, il primo match in cui è presente un cognome di chiare origini italiane, il primo match… insomma tanti match in uno.

Una sola settimana all’inizio del match (Willum Morsch)

Stiamo ovviamente parlando del match Carlsen-Caruana, che inizia il 9 Novembre e si giocherà al meglio delle 12 partite, con spareggio il 28 Novembre in caso di parità sul 6-6. La sede di gioco sarà Londra, nel quartiere di Holborn. Inutile aggiungere altre parole qui: seguite la nostra copertura durante i giorni del match per rimanere aggiornati. E che il match Car-Car sia meglio del Car-Kar!

[Se ti interessa, puoi partire da qui per visitare molti altri Luoghi degli Scacchi]

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by WordPress.com.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: