I luoghi degli scacchi: Skelleftea

(Claudio S.)
Si pronuncia “Sciellefte” ed è un centro turistico che si affaccia sul Mar Baltico, nella Lapponia svedese. La chiamano “città dell’oro” a causa della presenza di una miniera ancora attiva. Qui a fine giugno il sole tramonta dopo le 23,00 e sorge prima delle 2. .

Si ha tutto il tempo per esplorazioni nel Circolo Polare Artico (perfino in elicottero), oppure per godersi lunghe ore di mare (ma fa un po’ freddino, al massimo 16 gradi, eh!) con escursioni in barca fra i circa 550 isolotti del Baltico settentrionale, oppure per raggiungere la vicina Arvidsjaur, da dove parte un treno a vapore per un viaggio d’altri tempi fra le capanne lapponi del ‘700. Fin qui tutto perfetto …. mi auguro però che non abbiate le stesse mie preferenze culinarie, altrimenti saranno guai.
Infatti a Skellefteå nel menù c’è sempre carne di renna (mah!) ed ovunque una specie di “parmigiano svedese”, chiamato västerbotten, che è l’ingrediente base di ogni piatto e se non state attenti ve lo rifilano pure in mezzo al gelato. Una sera tentai di spiegare scherzosamente alla cuoca (ma non credo di esserci riuscito) che piuttosto che cibarmi di renna e västerbotten, avrei preferito “mangiare un ..… pedone avvelenato”! La gentile signora mi ascoltò attentamente, andò a dare un’occhiata in dispensa, o a fingere di farlo, e tornò indietro scusandosi in quanto “tutti i pedoni erano terminati”….. “Pazienza” le risposi sorridendo, “ vuol dire che per dessert ci gusteremo un finale di soli pezzi pesanti”!


Skelleftea ha ospitato un torneo della World Cup nel 1989. Karpov e Kasparov, gli eterni rivali, sono giunti primi a pari merito, dopo un lungo testa a testa.

Dal torneo, vediamo l’impressionante vittoria di Kasparov su Korchnoi al primo turno.


Puoi trovare “I luoghi degli scacchi” nelle principali librerie on-line, come MondadoriStore, ibs e laFeltrinelli.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by WordPress.com.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: