Uno Scacchista

Annotazioni, Spigolature, Punti di vista e altro da un appassionato di cose scacchistiche

Come ho vinto il Roma Città Aperta 2019

8 min read
Dmitrij Kollars comments his last and decisive game from "Roma Città Aperta 2019" for UnoScacchista

(del GM Dmitrij Kollars) (by GM Dmitrij Kollars)

(Introduzione della Redazione)
“Viaggio in tutto il mondo e cerco di migliorarmi”. Così si presenta il ventenne Grande Maestro di Brema Dmitrij Kollars (nato il 13 agosto del 1999) sul suo Blog. Da 4 anni, ogni dicembre, il viaggio di Dmitrij ha una tappa fissa: Roma, per il Torneo “Roma Città Aperta”. E lui ha mantenuto la promessa: si è migliorato così tanto che, dopo tre piazzamenti, lo scorso 15 dicembre 2019 ha potuto alzare la coppa del vincitore! Roma ha così regalato a Dmitrij un’altra bandierina da piantare nel suo percorso verso le zone più nobili delle classifiche Elo mondiali. E Dmitrij ha regalato a Roma (a Massimo Carconi, alla “Scuola Popolare Scacchi” e a noi del Blog), i commenti alla sua partita decisiva dell’ultimo turno del “Roma Città Aperta”, quando, battendo l’armeno Arman Mikaelyan, lo ha scavalcato definitivamente nella classifica finale. Eccola qua, quell’emozionante partita, direttamente dalla voce del protagonista.

[Foto di Riccardo Moneta]

– – – – – – –

(Introduction from the UnoScacchista Team)
“I travel around the world and always try to improve”. This is how the 20 years old Grand Master Dmitrij Kollars from Bremen (he was born on 13 august 1999) introduces himself on his Blog. Since 4 years, on december, Dmitrij’s travels have been including the same spot: Roma, for the “Roma Città Aperta” tournament. And he has been keeping his promises: he has improved so much that, after three podiums, on last 15 december he has lifted the winner’s trophy! Roma has so given Dmitrij another badge to pin on his path towrads the heights of the world Elo list. And Dmitrii has gifted Roma (in particular the main organiser Massimo Carconi of “Scuola Popolare Scacchi” and our Blog) with his comments to the last, decisive game of the last round of “Roma Città Aperta”, where, by beating the Armenian Arman Mikaelyan, he eventually leapfrogged him in the final ranking. Here it is, such tense game, commented directly from the very winner.

[Photos by Riccardo Moneta]


La partita che segue è stata giocata durante l’ultimo turno e ha deciso la vittoria nel torneo. Arman Mikaelyan aveva appena preso da solo la testa della classifica e per superarlo dovevo assolutamente batterlo.

The following game was played in the final round and decided the outcome of the tournament. Arman Mikaelyan had just taken the sole lead and in order to overtake him, I had to win on demand.

Dmitrij Kollars

Arman Mikaelyan, GM, ARM, 23 anni

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: