Uno Scacchista

Annotazioni, Spigolature, Punti di vista e altro da un appassionato di cose scacchistiche

#CarlsenNepo – Lo sfidante inizia con il Bianco

3 min read

Nepomniachtchi e Carlsen rilassati durante la conferenza stampa (Foto di Eric Rosen)

(Uberto D.)
Il match è ufficialmente iniziato ieri, con la conferenza stampa di apertura e il sorteggio dei colori. Come nel 2018 contro Caruana, il Campione del Mondo inizia il match con il Nero. La conferenza stampa è stata molto rilassata, con qualche battuta e non molte informazioni utili, come prevedibile. L’unico momento di imbarazzo è stato quando Carlsen ha declinato l’invito ai giocatori di posare per le foto accanto al trofeo in palio, definendo la cosa “inappropriata”, ma per il resto, sorrisi, risposte evasive e poco altro.

I giocatori, il presidente della FIDE Djorkovich , gli sponsor e il moderatore della conferenza stampa Maurice Ashley (Foto di Eric Rosen)

Ecco solo qualche esempio delle risposte alle domande dei giornalisti (la conferenza stampa può essere vista ed ascoltata per intero sul sito dell’Expo2020), con un mio brevissimo commento:


Domanda: “Chi vincerà il match?”

Nepomniachtchi: “Di solito vince il giocatore migliore
Carlsen: “Prevedo che vincerà chi avrà ottenuto più punti durante le prossime settimane … e spero che sarò io. E se vincerò sarà probabilmente perché avrò giocato molte buone mosse e prese buone decisioni sotto pressione

UnoScacchista: Domanda scontata e risposte scontate. Hanno risposto meglio i nostri ‘friends

Nepomniachtchi alla conferenza stampa (Foto di Eric Rosen)

Domanda per Nepo: “Magnus ha dichiarato che Ding Liren o Fabiano Caruana sarebbero stati avversari più difficili. Qual è la tua reazione?”

Nepomniachtchi: “Be’, immagino che ha dovuto dire qualcosa, no? Questa è la mia reazione

UnoScacchista: Della serie “Niente polemiche… alla fine siamo nemici solo sulla scacchiera”


Domanda per Carlsen: “In una intervista, Ian ha detto di non credere che non sarai così motivato in questo incontro, perché è il tuo quinto match per il titolo. Cosa ne pensi?” (NdA: in effetti l’affermazione è di Anand)

Carlsen: “E’ la prima volta che lo sento (sorridendo) e la cosa mi rende molto motivato, quindi… grazie!

Unoscacchista: Forza ragazzi, potete fare di meglio con le domande!

Un Carlsen sorridente alla conferenza stampa (Foto di Eric Rosen)

Domanda per Carlsen: “In cosa Ian è diverso dagli sfidanti che hai affrontato in precedenza?”

Carlsen: “Penso ci siano alcune differenze importanti. Quella principale, in termini di stile, è che Ian è un po’ più aggressivo. Gioca velocemente e pensa abbia una migliore comprensione dei concetti legati alla sicurezza del Re.

UnoScacchista: Risposta meno ovvia di quanto sembra e un’osservazione interessante e, credo, sincera sulle caratteristiche dello sfidante.


Domanda: “Preferisci iniziare il match con i Bianchi o con i Neri?”

Nepo: “L’unica cosa che vorrei evitare è di giocare 14 partite con il Nero, ma su questo le regole sono precise e quindi i colori sarrano bilanciati
Carlsen: “Ci sono vantaggi e svantaggi in entrambi i casi. Ho iniziato sia con una colore sia con l’altro e ho una leggera preferenza per il Bianco ma non credo che la cosa cambi di molto le cose.

UnoScacchista: Anche qui siamo alla “Fiera dell’ovvio”, anche se Carlsen ha tentato di elaborare un po’ la risposta.

Il trofeo (Foto di Eric Rosen)

Alla fine, però, il desidero del norvegese non si è avverato, perché durante cerimonia del sorteggio dei colori, che si è svolta durante la serata di gala, ha “bucato” il palloncino contenente i coriandoli neri.

Il match comincerà quindi domani 26 novembre con la partita Nepomniachtchi-Carlsen, così come a Londra 2018 il match iniziò con lo sfidante Caruana con i Bianchi. In quell’occasione Carlsen sfiorò di poco la vittoria e sarà molto interessante vedere come Nepomniachtchi si è preparato psicologicamente all’impatto della prima partita di un match così importante e, per lui, mai sperimentato in precedenza.

Come ho già ricordato, le partite iniziano alle 13:30 ora italiana: pronti per quello che si preannuncia un match molto eccitante?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: