Il più matto della settimana (5)

(Topatsius)
E’ semplice stavolta da aggiudicare il “più matto della settimana” (scorsa), che può perfino aspirare ad essere il “più matto del mese”. Spetta al grande maestro di casa Salem A.R. Saleh (uno che Blitz vale ben 2740!) per questa orribile svista contro l’indiano Vignesh in posizione di assoluta parità.

Siamo al Masters di Sharjah (foto iniziale), primo turno.

Salem-Vignesh
Salem-Vignesh dopo la 40ª mossa del Nero

Salem (bianco) non sta affatto male, deve solo stare attento alla minaccia De2, visto che il suo Re non ha troppo ossigeno così appiccicato alla colonna “h”. S’imporrebbe perciò 41.e6, che è pure molto spontanea.

Ma accade il patatrac: 41.Te7?? De2 e il bianco abbandona. Eh, già, Salem, girala come vuoi, ma o in h5 o in f2 arriva il matto, che non puoi evitare neanche dando la Regina!

Una svista incredibile, quella del rappresentante degli Emirati, che può essere avvicinata solo da un’altra, quella che ha visto protagonista in negativo, quasi contemporaneamente, il nostro Fabrizio Bellia al “Primavera” di Budapest (6° turno) contro l’IM israeliano Ori Kobo.

Bellia-Kobo dopo 22. ... Cc6
Bellia-Kobo dopo 22. … Cc6

E’ vero che il Bianco è sotto pressione, ma la variante molto concreta 23. Axh7+ Rh8 (se 23. … Rxh7 24. Cg5+ e 25. Dxg4) 24. b5 Axf3 25. Dxf3 Rxh7 26. bxc6 Txc6 ci sono ancora speranze di pattare. Invece il nostro MI gioca la terribile 23. c3?? e dopo la semplice 23. … Dxd1 abbandona perchè si perde il Cf3.

Fabrizio ha chiuso con punti 5 su 9, al 54° posto su 146 partecipanti (di cui 29 GM). Peggio di lui hanno fatto il “classe-43” Bela Toth (3,5) e Carlo Marzano (3). Il “Primavera” (18-27 marzo) ha visto il successo del trentenne GM russo Boris Savchenko, con 8 punti ed un punto intero di vantaggio su un terzetto formato dal turco Emre Can e dai due bielorussi Kirill Stupak e Vladislav Kovalev.

Invece al Master di Sharjah (Emirati Arabi), dove gareggiano ben 66 grandi maestri (fra donne e uomini), guidano per il momento la classifica, dopo 6 turni dei 9 previsti, il GM indiano Baskaran Adhiban (nostra vecchia conoscenza da Wijk aan Zee) e il GM ucraino Martyn Kravtsiv con 5,5 punti.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by WordPress.com.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: