Stranezze in apertura/8

(del GM Sergio Mariotti)
Avrei ancora qualche partita de me giocata con stranezze in apertura, ma non voglio sembrare l’unico gestore di simili prodezze, quando invece ci sono stati altri giocatori, nel panorama internazionale, che hanno saputo combinare tali stranezze ad un gioco fantasioso ed interessante, come ad esempio qualche G.M. inglese tipo Speelman e Basman. Oggi infatti vi mostro proprio una loro partita, molto divertente e spregiudicata e soprattutto giocata con un avversario di ottimo livello.

SPEELMAN – MILES
Morecambe (Inghilterra), 13 Agosto 1975
Partita Inglese

Una partita veramente fuori dagli schemi normali della teoria, una partita che ha premiato il coraggio e la fantasia di Speelman!

Un caro saluto a tutti, Sergio Mariotti.


Se volete rivedere le altre “Stranezze in apertura” di Sergio Mariotti:


Sergio Mariotti è nato a Firenze il 10.8.1946. Campione italiano nel 1969 e 1971, MI nel 1969 e GM (il primo italiano) nel 1974, dopo il bronzo individuale alle Olimpiadi di Nizza, quando la rivista “Chess Magazine” lo battezzava come “The italian fury”. Nel 1976 è stato buon 10° all’Interzonale di Manila. In Italia ha vinto ovunque negli anni ’70, ma all’estero ha giocato pochi tornei, anche per motivi di lavoro. E’ stato Presidente FSI (1994-1996) e in seguito commissario tecnico della squadra nazionale.

Comments are closed.

Powered by WordPress.com.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: