Stranezze in apertura/7

(del GM Sergio Mariotti)
Come vi avevo anticipato, per recuperare dalla “stranezza” di Novembre che non uscì causa concomitanza con il mondiale, vi propongo una delle partite che considero tra le più belle che ho giocato. E’ una partita di esattamente 49 anni fa e, come regalo di fine anno e augurio per l’anno nuovo, mi sembra molto adatta, perché di stranezze in apertura ne vedrete, eccome!

MICHELI – MARIOTTI
Reggio Emilia, 30 Dicembre 1969
Partita Spagnola

Una delle mie partite che ho sempre considerato come un bel ricordo di un gioco fantasioso e rischioso, proprio come piaceva a me a quei tempi!!

Molti auguri a tutti, Sergio Mariotti.


Se volete rivedere le altre “Stranezze in apertura” di Sergio Mariotti:


Sergio Mariotti è nato a Firenze il 10.8.1946. Campione italiano nel 1969 e 1971, MI nel 1969 e GM (il primo italiano) nel 1974, dopo il bronzo individuale alle Olimpiadi di Nizza, quando la rivista “Chess Magazine” lo battezzava come “The italian fury”. Nel 1976 è stato buon 10° all’Interzonale di Manila. In Italia ha vinto ovunque negli anni ’70, ma all’estero ha giocato pochi tornei, anche per motivi di lavoro. E’ stato Presidente FSI (1994-1996) e in seguito commissario tecnico della squadra nazionale.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by WordPress.com.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: