Stavanger-flash: Aronian e il flop dei Campioni

(UnoScacchista)
Levon Aronian ha vinto da dominatore il supertorneo Altibox Norway di Stavanger, terminato ieri. Mettendo in mostra un gioco preciso, sciolto e aggressivo come non gli accadeva da molto tempo, ha davvero giocato al livello di un campione del mondo, battendone, strada facendo, due: Carlsen e Kramnik.

(Foto di Lennart Ootes)

Ma c’è anche un’altra clamorosa notizia: i tre protagonisti degli ultimi tre incontri per il titolo di Campione del Mondo (il campione in carica Carlsen, il Vice-Campione Karjakin e l’ultimo ex-Campione del Mondo Anand) non solo non hanno concluso il torneo sul podio, ma hanno addirittura occupato le ultime tre piazze!

Altibox 2017 - classifica finale
Classifica finale (da Chess24.com)

Andiamo a memoria, ma ci pare che mai in passato si sia verificato qualcosa del genere. E’ la prova che ciascuno dei primi 10 o 12 della lista Elo può oggi vincere o finire ultimo in taluni tornei, tanto equilibrati e difficili.

Ci sarebbe e ci sarà tanto da dire nei prossimi giorni, ma stamattina ci basta citare un tweet di Garry Kasparov del Settembre 2015: “The chess world is a better place when Aronian is playing well!” (Il mondo degli scacchi è un posto migliore quando Aronian gioca bene!).

Fu scritto dopo la vittoria di Aronian alla Sinquefeld Cup 2015, ultimo trionfo di Levon prima di un lungo periodo di appannamento concluso finalmente con la doppietta Grenke-Stavanger del 2017: oggi come allora lo sottoscriviamo in pieno.

Rispondi

Powered by WordPress.com.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: