Scaccobollo – CUBA 1951

(Roberto C.)
Il 1° Novembre 1951 Cuba ricorda il XXX Anniversario della vittoria nel Campionato del Mondo di Scacchi da parte di Capablanca (L’Avana, 19 novembre 1888 – New York, 8 marzo 1942), che nel 1921 battè Lasker detentore del titolo dal 1894, con l’emissione di una serie di ben sette scaccobolli, tre di posta ordinaria, tre di posta aerea ed uno ‘espresso’.

Nei valori da 1c. (centavo) [1] di posta ordinaria dai colori verde e arancione e da 25c. (aerea) dal color seppia è raffigurato il mezzo busto di Capablanca e in basso a sinistra il Re degli Scacchi.

Nei valori da 2c. di posta ordinaria dai toni rosso e bruno e da 8c. (aerea) blu e rosato c’è Capablanca alla scacchiera che sta eseguendo una mossa con la scritta ‘La jugada precisa’ a indicare la sua estrema precisione nel gioco.

Nei valori da 5c. di posta ordinaria, dai colori nero e azzurro mare e da 10c. (espresso) in verde e viola chiaro è rappresentato il Club Capablanca a L’Avana.

Infine sul valore da 5c. di posta aerea un tavolino con sopra una scacchiera; la posizione finale vista dal lato del nero è quella dell’ultima partita vinta dal cubano con in alto a sinistra la scritta ‘RENDICION DE LASKER’.

cuba-sello-usado-ajedrez-capablanca-ano-1951

Perché ‘La jugada precisa’ ? Nella sua carriera Capablanca giocò oltre 600 partite ufficiali contro avversari di livello magistrale perdendone soltanto 35; da Maestro riconosciuto soltanto quattro giocatori (Alechin, Lasker, Spielmann e Marshall) sono stati capaci di batterlo in più di una partita. Escludendo i russi Iliyn–Zhenevskij e Verlinskij ed il pakistano Sultan Khan con i quali Capablanca perse l’unica partita giocata, l’unico giocatore con cui ha uno score negativo è Paul Keres (una sconfitta e cinque pareggi); il suo bilancio è pari con Alechin, Botvinnik, Spielmann, Rubinstein, Samuel Reshevsky, Ruben Fine, Lilienthal e Eliskases, mentre con tutti gli altri più forti giocatori del suo tempo, Capablanca ha un bilancio nettamente positivo.

Posizione della partita 14 del match con Lasker dopo 56 … Axe4 (vista dal lato del nero)

Sul valore da 5c. di posta aerea la posizione indicata con vista dal lato del nero è quella dell’ultima partita del match con Lasker; dopo 56 … Axe4 prima della resa di Lasker dopo quasi 27 anni di regno ed il nuovo campione del mondo è José Raul Capablanca. Questa la partita completa.

Emanuel Lasker – Jose Raul Capablanca
Match di Campionato del Mondo, 14ª partita, L’Avana (Cuba), 20-04-1921
1. e4 e5 2. Cf3 Cc6 3. Ab5 Cf6 4. O-O d6 5. d4 Ad7 6. Cc3 Ae7 7. Axc6 Axc6 8. Dd3 exd4 9. Cxd4 Ad7 10. Ag5 O-O 11. Tae1 h6 12. Ah4 Ch7 13. Axe7 Dxe7 14. Cd5 Dd8 15. c4 Te8 16. f4 c6 17. Cc3 Db6 18. b3 Tad8 19. Rh1 Cf6 20. h3 Ac8 21. Td1 Te7 22. Tfe1 Tde8 23. Te2 Da5 24. Tf1 Dh5 25. Rg1 a6 26. Tff2 Dg6 27. Tf3 Dh5 28. f5 Dh4 29. Rh2 Cg4 30. Rh1 Ce5 31. Dd2 Cxf3 32. Cxf3 Df6 33. a4 g6 34. fxg6 fxg6 35. Te3 Af5 36. Dd3 g5 37. Cd2 Ag6 38. b4 De6 39. b5 axb5 40. axb5 Ta8 41. Db1 De5 42. De1 Rh7 43. bxc6 bxc6 44. Dg3 Dxg3 45. Txg3 Ta3 46. Rh2 Tb7 47. c5 dxc5 48. Cc4 Ta1 49. Ce5 Tc1 50. h4 Te7 51. Cxc6 Te6 52. Cd8 gxh4 53. Td3 Tf6 54. Td7 Rh8 55. Cd5 Tff1 56. Rh3 Axe4 0-1


[Per questo argomento seguiremo quanto già scritto sulle maggiori riviste scacchistiche italiane da vari autori (Ariodante Agostinucci, Oscar Bonivento, Giuseppe Scoleri Cardelli, ecc.) nonché i vari cataloghi italiani ed esteri presenti anche sul web.]


[1] Il Peso Cubano, chiamato Moneda Nacional (MN), circola a Cuba in monete da 1, 5 e 20 centesimi (detti centavo) e da 1 e 3 peso e in banconote in tagli da 1, 3, 5, 10, 20, 50 e 100 peso.

One thought on “Scaccobollo – CUBA 1951

Add yours

Rispondi

Powered by WordPress.com.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: