#AltiboxNorwayChess: So vince il Blitz, Carlsen batte Caruana

(Uberto D.)
Stasera non mi viene facile scrivere di scacchi. Ho la testa altrove, a una situazione dove la logica che tanto mi affascina sulla scacchiera sembra smarrita.
Proviamo, comunque, a parlare del Norway Chess di Stavanger e in particolare del torneo Blitz di Domenica 27 Maggio, funzionale al sorteggio del tabellone: tra sviste e mal di denti, vince Wesley So, ma Carlsen ottiene una bella vittoria contro Caruana.

[Il Torneo Blitz in corso – foto dalla pagina FaceBook del torneo]

Come è ormai tradizione, almeno per il supertorneo norvegese, il sorteggio del tabellone non viene effettuato con una estrazione a sorte: viene invece giocato un torneo blitz e la posizione del tabellone viene scelta da ogni giocatore sulla base della classifica finale. Questo significa che i primi 5 giocatori del blitz di ieri hanno potuto scegliere di avere 5 bianchi sulle 9 partite in programma, un innegabile vantaggio.

Aronian e Vachier-Lagrave prima della conferenza stampa (foto dallla pagina Twitter del torneo)

Prima del torneo, si è svolta l’usuale conferenza stampa, durante la quale è trapelata la notizia del mal di denti cha affligge Mamedyarov. La cosa è abbastanza seria, in quanto gli impedisce sia di riposare sia di mangiare bene e la sua presenza al Blitz è stata in dubbio fino all’ultimo. Alla fine ha giocato, ma la sua partecipazione al torneo è ancora non confermata e dipende da quanto l’intervento del dentista sia risultato efficace. Gli organizzatori hanno fatto comunque sapere che in caso di rinuncia l’azero non verrà sostituito e, quindi, ogni partecipante avrà un turno di riposo in più.

Ma veniamo al torneo Blitz (3 minuti + 2 secondi di incremento), che è stato interessante e divertente come tutti i tornei a cadenza rapida giocati da giocatori di alto livello.

Norway Chess 2018 – Classifica finale torneo Blitz

Il torneo  ha visto la vittoria di Wesley So, che ha subito una sola sconfitta, proprio dall’idolo locale Magnus Carlsen. Il Campione del Mondo non è stato brillante come l’anno scorso (quando stravinse il Blitz) e ha perso, a causa di una svista colossale, contro uno spento Aronian; in ogni caso il suo quarto posto gli ha permesso di beneficiare del Bianco in più. Molto buono il torneo di Nakamura (unico imbattuto) e Anand; anche loro avranno il Bianco in 5 partite, assieme a Mamedyarov che, visto il problema di cui abbiamo parlato, ha giocato un terneo eccezionale. Deludente Ding Liren, il quale è probabilmente non a suo agio con la cadenza blitz. Hanno invece giocato a sprazzi Caruana, Vachier-Lagrave e Karjakin.

Sulla base dei risultati e delle scelte dei giocarori, questi sono gli accoppiamenti del primo turno:

Vale la pena di notare come la partita tra Carlsen e Caruana si giochi di nuovo al primo turno, situazione già vista negli ultimi tornei chiusi nei quali hanno giocato: Grenke 2018, Wijk aan Zee 2018, Londra 2017 e la Sinquefield Cup 2017. Si sono anche incontrati all’8° turno dell’Open dell’Isola di Man, ma quello, appunto, era un torneo Open.

Si gioca da oggi, 28 Maggio, al 7 Giugno, con due turni di riposo previsti per il 31 Maggio e il 4 Giugno. Staremo a vedere come andrà questo ultimo torneo del 2018 con Carlsen e Caruana: non contando le Olimpiadi, infatti, la prossima volta che si incontreranno sarà per il Mondiale di Londra.


Vediamo qualche posizione interessante dal torneo Blitz.

Norway Chess 2018 – Caruana abbandona contro Carlsen

Raggiunta la testa della classifica, Carlsen ha incontrato il fanalino di coda, Aronian, ma il risultato non è stato quello che sperava.

Carlsen abbandona contro Aronian (dalla diretta)

L’errore è stato talmente marchiano, che i due giocatori non hanno potuto fare a meno di riderci sopra dopo la partita …

Come ultima “chicca”, un altro errore da zeitnot, stavolta di Aronian contro Nakamura.

Per fortuna il Blitz è finito e da oggi si gioca sul serio…

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Powered by WordPress.com.

Up ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: